Institut Catala de la Dona - Fiction

Ancora una volta l’ironia fa da padrona per farci riflettere sull’importanza della parità di genere.

Pubblicazione: 17 ottobre 2013 12:07
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: Campagne commentate
Fiction

Le più belle campagne sociali del mondo

Ogni settimana Alberto Contri,  Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso, commenta una campagna selezionata tra le migliaia contenute nella Mediateca di Pubblicità Progresso, con una analisi dei linguaggi, della proposta creativa e della regia.

La Mediateca è costantemente aggiornata con le migliori campagne del mondo: una imperdibile finestra sulla più rilevante creatività internazionale nel campo della comunicazione sociale.

La campagna della settimana - Institut Catala De La Dona - FictionAncora una volta l’ironia fa da padrona per farci riflettere sull’importanza della parità di genere.Il commento di Alberto Contri:
Cosa c'è di meglio di un sorriso per far riflettere sulla necessità di una reale parità di genere? Una mini-fiction ci fa vedere un marito alle prese con compiti che si pensa debba svolgere la moglie.Alla fine una scritta ci spinge ad una divertita riflessione: "Ogni riferimento alla realtà è puramente casuale". E poi una voce fuori campo spinge ancora più a fondo la riflessione: "Se lo fa lei, lo può fare anche lui". Un altro efficace esempio di come una leggera ironìa riesca ad essere molto più efficace del ricorso a contenuti retorici o aggressivi.