Vincitori On The Move 2013

A seguito della riunione della Giuria della settima edizione di ON THE MOVE - Il Volto Nuovo della Comunicazione Sociale, che si è riunita il 18 luglio, comunichiamo i 15 vincitori del concorso.

Pubblicazione: 19 luglio 2013 16:00
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: Concorsi
Vincitori-OTM-2013

La Giuria della settima edizione di ON THE MOVE - Il Volto Nuovo della Comunicazione Sociale, che si è riunita il 18 luglio, ha esaminato tutti i lavori pervenuti.

La premiazione si terrà a Milano il 18 novembre 2013, nell'Aula Magna dell'università IULM (via Carlo Bo 1), all'interno della IX Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale.

 

I 15 vincitori del concorso (ordine alfabetico) sono:

Duilio Ballatore, Università degli Studi di TeramoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Quanto aspetteresti una parte di te?

Nadia Ballestrin, Università degli Studi di PadovaCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Accorcia la lista, allunga una vita

Sara Bellin, Università degli Studi di PadovaCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Accorcia la lista, allunga una vita

Elena Coppari, Università degli Studi di TeramoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Quanto aspetteresti una parte di te?

Anastasia Di Giandomenico, Università degli Studi di TeramoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Quanto aspetteresti una parte di te?

Giulia Filipas, Politecnico di MilanoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Rendi straordinario un gesto ordinario

Merve Iseri, Politecnico di MilanoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Rendi straordinario un gesto ordinario

Alice Lepori, Politecnico di MilanoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Rendi straordinario un gesto ordinario

Paola Maiorini, Università degli Studi di TeramoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Quanto aspetteresti una parte di te?

Emma Mele, Università degli Studi di PadovaCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Accorcia la lista, allunga una vita

Laura Mor, Politecnico di MilanoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Rendi straordinario un gesto ordinario

Silvia Muzzin, Politecnico di MilanoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Rendi straordinario un gesto ordinario

Cecilia Petrucci, Università degli Studi di TeramoCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Quanto aspetteresti una parte di te?

Veronica Sarto, Università degli Studi di PadovaCategoria: UnconventionalTitolo elaborato: Accorcia la lista, allunga una vita

Thaila Vesnaver, Università Carlo Bo di UrbinoCategoria: NewsTitolo elaborato: Trovato fegato abbandonato. Fermato dalla polizia il fegato Dino: "Sto andando dal mio nuovo genitore"

Menzioni speciali

La Giuria ha conferito una “Menzione speciale” a Martina Stefani, Luca Calabresi, Elisa Rodi, Rosalba Rago dell'Università Tor Vergata di Roma per l'elaborato "Mettici il cuore".Motivazioni della menzione: Per la creatività e la capacità tecnica che, unite alla scelta di una location particolarmente suggestiva, hanno portato alla realizzazione di un video coinvolgente capace di veicolare con efficacia un messaggio ad alto valore sociale.

La Giuria ha conferito una "Menzione speciale" a Francesca Precazzini, Patrick Sartori, Alessandra Speccher dell'Università degli Studi di Trento, per l'elaborato "La cultura del donare".Motivazioni della menzione: Per la capacità di organizzare in modo efficace, attraverso un video "tutorial", informazioni, consigli, suggerimenti sul tema della donazione degli organi.

 GiuriaLa Giuria di On the Move 2013 è composta da: Alberto Contri (Presidente Fondazione Pubblicità Progresso), Rossella Sobrero (docente Università degli Studi di Milano), Nicola Novellone (Web and Digital Director Sky Italia), Andrea Di Turi (Giornalista Avvenire, blogger), Roberto Bernocchi (pubblicitario Armando Testa), Linda Puglisi (responsabile Relazioni esterne AIESEC).

Premi e premiazioneIl viaggio premio a Strasburgo per i 15 vincitori è in programma per il 19/20/21 novembre 2013, con partenza e ritorno da/a Milano. La segreteria del concorso contatterà i vincitori per definire le questioni organizzative.

CON IL SOSTEGNO DIIN COLLABORAZIONE CONCON IL CONTRIBUTO DI
CariploParlamentoEU ParlamentoEU   BNC