Safer Internet Day 2015

Giornata internazionale per la tutela della web generation.

Pubblicazione: 10 febbraio 2015 00:00
Ultima modifica: 23:59
Argomento: Eventi formativi
SID2015 Safer Internet Day 2015
“Libertà, responsabilità ed etica: nuove sfide per la tutela della web generation”Lunedì 9 febbraio presso l’Università Bocconi di Milano9.00-18.00Evento d’approfondimento organizzato da Telefono Azzurro e CERGAS Bocconi in occasione del Safer Internet Day (SID), giornata internazionale istituita e promossa dall’Unione Europea per la tutela della web generation.Tra i vari temi che verranno trattati, si parlerà di furto d’identità, sexting, cyberbullismo, trolling, adescamento e violenze sessuali online.I dati della ricerca realizzata da Telefono Azzurro in collaborazione con Doxakids evidenziano, infatti, che ben il 64% degli adolescenti teme che le proprie informazioni personali vengano usate dalle piattaforme social per scopi diversi da quelli dichiarati.Secondo la ricerca, inoltre, il 15% degli adolescenti intervistati ha già subito un furto d’identità sul web e il 30% si è pentito di quello che ha postato on line, addirittura.Emerge infine che il 50% dei ragazzi vorrebbe più consigli da parte degli adulti, ma i genitori appaiono spesso poco consapevoli dei rischi legati alla diffusione in Internet di dati personali, anche quando sono loro a navigare su piattaforme social. «È evidente – spiega il presidente di Telefono Azzurro Ernesto Caffo – che la protezione dei bambini e degli adolescenti non può passare da un non utilizzo delle nuove tecnologie, illusione cui i genitori cedono spesso, in Italia più che in altri paesi europei, libertà della rete e sicurezza possono coesistere, purché vi sia la disponibilità a porre dei limiti ragionevoli».