Conferenza 2013: programma e relatori

Per stimolare una riflessione sulla diversità tra i generi sottolineando come uno scambio paritario porti vantaggi a tutti, uomini e donne, oltre che alla società nel suo complesso.

Pubblicazione: 20 ottobre 2013 16:44
Ultima modifica: 17 febbraio 2017 15:52
Argomento: News

La Conferenza Internazionale della Comunicazione Sociale rappresenta un appuntamento annuale organizzato dalla Fondazione Pubblicità Progresso per approfondire temi sociali diversi. Esperti nazionali e internazionali affronteranno il tema della diversità di genere nei rispettivi ambiti disciplinari.

Una lectio magistralis, due tavole rotonde, proiezione di campagne internazionali, testimonianze sul futuro visto dalle donne... tanti interventi che propongono una lettura del tema da ottiche disciplinari diverse.

Il programma del 18 novembre vuole stimolare una riflessione complessiva sulla diversità tra i generi sottolineando come uno scambio paritario porti vantaggi a tutti, uomini e donne, oltre che alla società nel suo complesso.

Ecco i nomi dei principali relatori.Dario Bolis, Fondazione CariploRoberta Cocco, Microsoft ItaliaPeggy Conlon, Advertising Council USAAlberto Contri, Fondazione Pubblicità ProgressoLuisella Costamagna, giornalista e scrittriceGiorgina Gallo, L’OrealVicky Gitto, Young&Rubicam GroupVincenzo Guggino, IAPKatharina Kort, Vice Consigliere Delegato Associazione Stampa Estera in ItaliaSalvatore Natoli, filosofoMarco Lombardi, Università IULMGiovanna Maggioni, UPABruno Marasà, Parlamento EuropeoDonatella Martini, DonneInQuotaCristina Messa, Università Milano BicoccaFrancesco Morace, sociologoFrancesca Panzarin, womenomicsClaudia Parzani, ValoreDGeorge Perlov, Creative for GoodGiovanni Puglisi, Università IULM di MilanoVincenzo Russo, Università IULMMarina von der Heyde, Consejo Publicitario ArgentinaFrancesca Zajczyk, Università Milano BicoccaLorella Zanardo, scrittriceMargherita Zambon, ZambonPatrizia Zappa Mulas, attrice e scrittricePer informazioni sulla ConferenzaSegreteria organizzativa - Koinèticag.saponari@koinetica.net02 6691621