Italia Longeva: La vita è una sfida. Mi vaccino per vincerla

L’Italia è uno dei paesi più longevi del mondo e il 2012 è stato l’Anno Europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni. In questo contesto ha iniziato ad operare “Italia Longeva”, il network dedicato all’ invecchiamento, creato dal Ministero della Salute, dalla Regione Marche e dall’IRCCS INRCA per promuovere una nuova visione dell’anziano quale risorsa per la società, in buona salute, attivo e impegnato in compiti e ruoli adatti che valorizzino l’esperienza e la saggezza accumulata negli anni. Italia Longeva sostiene questo “nuovo anziano” perché sia parte attiva del Paese e sollecita il mondo delle imprese e dei servizi a lavorare per questo segmento di popolazione. L’associazione intende:

  • consolidare la centralità degli anziani nelle politiche sanitarie
  • fronteggiare le crescenti esigenze di protezione della terza età
  • valorizzare l’anziano come protagonista della vita sociale ed economica
  • aumentare gli spazi di autosufficienza
  • semplificare le condizioni di vita e infine ridurre i costi del Servizio Sanitario Nazionale.

Il Ministero della Salute ha voluto identificare l’associazione con il termine di RETE, per distinguerla dalle agenzie o enti alle sue “dipendenze”.

Sostenitori