Persone / Consiglieri

Foto Giovanni Parapini

Giovanni Parapini

RAI

Nato a Brescia nel 1962, Giovanni Parapini è esperto di public affairs e manager della comunicazione. Ha iniziato la sua carriera nel 1982, nell’ufficio pubblicità di Condè Nast, come responsabile advertising di Vogue Italia e Vanity Fair. Nel 1985 entra in Euro Advertising e nel 1993 è a Londra, ad Xmpr (poi Mice Group) come project manager per la corporate identity di Ferrovie dello Stato e altri importanti clienti internazionali. Nel 1997 è direttore comunicazione di Esprit International. Nel 2001 passa a Filmgo e nel 2004 fonda Aleteia Communication, dove in qualità di vicepresidente supervisiona e dirige i progetti di comunicazione e di public affairs di Boeing, Poste Italiane, Unicredit, Eni, Enel, CONI etc. Nel 2014 si trasferisce a Bruxelles aprendo l’ufficio di Consenso per le attività di public affairs e lobby. Tra il 2014 e il 2016 è presidente di Eunews, prima testata italiana che si occupa esclusivamente di Unione Europea. Nello stesso anno è tra i fondatori del Gruppo Hdrà. Dal 2016 è chiamato in Rai in qualità di direttore Comunicazione, Relazioni Esterne, Istituzionali e Internazionali.